Economia e responsabilità sociale: un binomio vincente

La salvaguardia dell’ambiente passa da uno sviluppo equilibrato e sostenibile, un concetto che interessa in modo trasversale diversi ambiti e politiche settoriali. Si tratta di una sfida importante anche per il Ticino, un elemento che oltretutto contribuisce alla crescita e alla competitività sia del nostro territorio che delle nostre aziende. Quest’ultime, infatti, sono sempre più consapevoli che agire nel rispetto dell’ambiente e della responsabilità sociale è oggi considerato un fattore di miglioramento e di innovazione. Pertanto, sono sempre di più le imprese che includono questi aspetti tra le basi dei propri programmi aziendali.

Anche l’ente pubblico può sicuramente fare molto in questo senso. La responsabilità sociale delle imprese, ad esempio, è stata inserita nella strategia di sviluppo economico del Cantone ed è parte integrante della legge per l’innovazione economica e della politica economica regionale. È inoltre stato promosso un lavoro di promozione e di sensibilizzazione, basato su approfondimenti svolti in uno studio della SUPSI, sfociati poi in un tavolo di lavoro con il coinvolgimento delle principali associazioni economiche e in un sito tematico volto a promuovere iniziative e buone pratiche.

Il nostro Cantone dispone dunque di adeguate premesse per consolidare un tessuto economico socialmente responsabile e attento ai valori della sostenibilità, a tutto vantaggio dell’ambiente e delle future generazioni.

Christian Vitta, Consigliere di Stato, Opinione Liberale, 17 maggio 2019