Ripartire con fiducia e spirito propositivo

Con le elezioni ormai alle spalle ci apprestiamo ad affrontare una nuova legislatura caratterizzata da importanti sfide: dalla rivoluzione della mobilità che vivremo con l’apertura della galleria di base del Monte Ceneri alle nuove opportunità da cogliere in ambito di sviluppo economico, dall’esigenza di consolidare delle finanze pubbliche sane alle necessità di adeguamento ai cambiamenti fiscali, senza dimenticare, solo per citare alcuni esempi, gli importanti temi del lavoro, della formazione, della sanità, della gestione territoriale e della sicurezza.

Per vincere queste sfide non esistono ricette magiche. Tuttavia, gli ingredienti che non potranno mancare sono la fiducia nei nostri mezzi e lo spirito propositivo. Da un lato disponiamo di tutte le premesse necessarie per costruire su solide basi il Ticino del futuro, sviluppando ulteriormente i numerosi punti di forza esistenti e cogliendo nuove opportunità. D’altro lato occorrerà definire chiare priorità e progetti condivisi dalla maggioranza delle forze politiche. È tempo che si lasci spazio a un sano confronto sui temi più strategici per il nostro Cantone e alla ricerca di unità d’intenti attraverso un approccio propositivo e costruttivo. Impegniamoci dunque, tutti insieme, a favorire un clima politico aperto al dialogo, al sano confronto e orientato alla progettualità. È questo il modo migliore per dare risposte efficaci alle aspettative della popolazione e per favorire uno sviluppo equilibrato a beneficio di tutti i cittadini.

Christian Vitta, Consigliere di Stato e Presidente del Governo, Opinione Liberale, 19 aprile 2019