PLR_AlexFarinelli_02.jpg

alex farinelli
Pronto a mettere
a disposizione l’esperienza
maturata in

Gran Consiglio
per affrontare i problemi
del Ticino a Berna.

Candidato 3
lista 9


Link utili

» alexfarinelli.ch
» Facebook

Chi sono

Nato il 16 dicembre 1981, domiciliato da sempre a Comano, ho conseguito il Bachelor in Economia (Zurigo e Lugano) e il Master in Economia e politiche internazionali. Durante gli studi ho lavorato alla Manor di Vezia. Professionalmente sono entrato alla Corner Banca nel 2009, occupandomi di organizzazione interna, per poi diventare un anno dopo, nel 2010, segretario cantonale del PLR ticinese, con la responsabilità, dal 2014, di direttore di Opinione Liberale. A partire dal mese di giugno del 2015 sono collaboratore di direzione della Società svizzera impresari costruttori sezione Ticino.

Figlio di Francesco e Sandra, sono il secondo di tre figli: Nicola (il maggiore) e Oliviero (il piccolo). Mio padre, oggi pensionato, ha lavorato per l’Alfa Romeo e la città di Lugano, mentre mia madre, dopo un lungo intermezzo dedicato ai figli, è tornata a lavorare come segretaria. L’ultima arrivata in famiglia è Biancaneve, incrocio tra un labrador e un pastore maremmano. La passione per la politica mi è stata trasmessa dalla nonna Gianna che non perdeva mai un appuntamento del PLR.

All’età di 22 anni vengo eletto per la prima volta (nel 2004) nel Consiglio comunale a Comano e successivamente riconfermato nel 2008 e nel 2012. Capogruppo dal 2008 al 2012, lascio la carica quando divento presidente del Consiglio comunale nel 2013. Nel 2008 entro a far parte dei Giovani Liberali Radicali Ticinesi, diventandone presidente nel 2010. Sono stato presidente della Sezione PLR di Comano, e a livello svizzero, sono delegato in rappresentanza del PLR ticinese. Attivo nella Società operai liberali luganesi (SOLL) sono eletto alla carica di vicepresidente nel 2011. Nel 2015 sono stato eletto nel parlamento cantonale dove ricopro la carica di Capogruppo del PLR e di membro della Commissione della Gestione e delle Finanze. Dal 2016 sono eletto Sindaco di Comano.